Sannio, sequestrate due mega discariche di rifiuti pericolosi: 2 arresti

L’intervento dei finanzieri a Sant’Agata e Limatola

Nel Comune di Sant’Agata i finanzieri del reparto Aeronavale ed il Gico hanno individuato un’ area di circa 18 mila metri quadrati in una zona sottoposta a vincoli paesaggistici. Qui erano stati interrati, utilizzando false documentazioni, migliaia di metri cubi di rifiuti speciali anche pericolosi. L’ impianto di tritovagliatura della discarica e 25 automezzi sono stati sequestrati. A Limatola i finanzieri hanno sequestrato due automezzi pesanti per gestione di rifiuti non autorizzata in un’area adibita allo sversamento di rifiuti speciali pericolosi. Due mega discariche nelle quali venivano sversati rifiuti speciali pericolosi sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza in provincia di Benevento. Due persone sono state arrestate ed il titolare di una delle due discariche denunciato, 27 automezzi ed un impianto di tritovagliatura sono stati sequestrati.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest