Qualiano, maxi rissa per beghe di vicinato: 5 arrestati

In 4 tra i partecipanti finiscono all’ospedale

I 5 sono stati arrestati in flagranza con l’accusa di rissa aggravata. A Qualiano una pesante zuffa in viale Europa viene sedata dai carabinieri della compagnia di Giugliano, nel corso del servizio ad alto impatto, effettuato insieme a colleghi del reggimento Campania.
Ad essere arrestati sono: Matteo Bennardino, 29enne, Vincenzo Pellecchia, 21enne, Biagio Pellecchia, 24enne (tutti di Villaricca), Domenico Maisto, 19enne e Gabriele Maisto, 47enne, (di Qualiano). La violenta rissa è scoppiata per futili motivi (controversie di vicinato). Tutti tranne Bennardino sono stati portati all’ospedale di Giugliano in Campania dove i medici hanno loro riscontrato traumi contusivi alla faccia guaribili da 1 a 9 giorni.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest