Poggiomarino, forzano l’alt: 21enne arrestato, 17enne denunciata

Senza patente, erano su uno scooter senza assicurazione

Poggiomarino: fuga di 2 giovani termina con l’arresto di lui e la denuncia di lei. Senza patente, erano su uno scooter senza assicurazione e lui deteneva hashish. Inseguiti dai Carabinieri per 3 km
Un 21enne del luogo già noto alle forze dell’ordine, Francesco Palmisciano, era alla guida di un liberty e trasportava una 17enne del luogo.
I carabinieri della Stazione di Poggiomarino che si trovavano su Via Iervolino durante un servizio di controllo del territorio gli hanno mostrato la paletta intimando l’”alt”, ma il giovane invece di accostare ha accelerato, tentando di sparire dalla vista dei militari.
È scattato quindi un inseguimento che si è snodato per 3 kilometri nel centro cittadino, al termine del quale i giovani sono stati fermati.
Il 21enne è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, la minorenne è stata denunciata.
A Palmisciano durante la perquisizione i militari hanno trovato addosso 0,5 grammi di hashish, per cui è stato segnalato alla Prefettura di Napoli come assuntore di stupefacente.
Durante le verifiche si è appurato inoltre che lo scooter non era coperto da assicurazione e che palmisciano era sprovvisto della patente di guida.
L’arrestato dopo le formalità è stato tradotto ai domiciliari e attende il rito direttissimo.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest