Piano di Sorrento, pesca abusiva di datteri di mare: 3 denunciati

I militari hanno sequestrato loro l’attrezzatura per la pesca subacquea, le bombole e il corpo del reato, 20 kg di datteri

I militari hanno sequestrato loro l’attrezzatura per la pesca subacquea, le bombole e il corpo del reato, 20 kg di datteri, poi rilasciati in acque profonde. Un 53enne di Santa Maria La Carità, un 27enne e un 33enne di Castellammare di Stabia, sono stati sorpresi e denunciati dai carabinieri di Piano di Sorrento per pesca abusiva di datteri di mare in località Parco Lamaro.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest