Parete, donna trascinata per metri sull’asfalto dai rapinatori dell’auto: 2 fermi

La rapina lo scorso 3 febbraio.  La vittima ha riportato lesioni che l’hanno costretta al ricovero ospedaliero

Scaraventata fuori dalla sua auto e trascinata per alcuni metri, dopo essersi aggrappata allo sportello tentando di fermare i rapinatori. E’ successo ad una donna di Parete, nel Casertano, lo scorso 3 febbraio. Oggi i carabinieri della compagnia di Giugliano hanno sottoposto a fermo un 66enne e un 43enne di Qualiano, indiziati di essere gli autori della rapina in via Tre Ponti. La vittima ha riportato lesioni che l’hanno costretta al ricovero ospedaliero.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest