Napoli, misura cautelare aggravata: arrestato 36enne

A Porta Nolana l’uomo ha cercato prima di sottrarsi alla vista abbassandosi tra le auto in sosta

Ieri mattina gli agenti hanno notato l’uomo, già noto per i suoi precedenti, a Porta Nolana che ha cercato prima di sottrarsi alla vista abbassandosi tra le auto in sosta. Raggiunto e bloccato, gli agenti lo hanno arrestato eseguendo il provvedimento dell’Autorità Giudiziaria che ha disposto l’aggravamento della misura dall’obbligo di presentazione alla polizia giudiziara alla custodia cautelare in carcere. Gli agenti del Commissariato di Polizia Vicaria Mercato hanno arrestato Samir Guettaf, di 36 anni, algerino, in esecuzione di un provvedimento emesso dalla Corte di Appello di Napoli. Guettaf è stato condotto presso la Casa Circondariale di Poggioreale.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest