Napoli, in auto 90 kg di sigarette di contrabbando: arrestato

Perquisendo poi un box nella disponibilità del 36enne, i carabinieri hanno rinvenuto altre 29 stecche di sigarette di contrabbando del peso complessivo di 290 chili

All’interno dell’utilitaria 7 casse di sigarette di contrabbando, per un totale di 90 chili. Perquisendo poi un box in quelle vicinanze nella sua disponibilità, i militari hanno rinvenuto altre 29 stecche di sigarette di contrabbando del peso complessivo di 290 chili. Durante un servizio di contrasto al contrabbando di sigarette a Napoli i Carabinieri della Stazione Borgoloreto hanno bloccato il 36enne Salvatore Scialò, del Vasto, già noto alle forze dell’ordine, mentre percorreva Via Briganti alla guida di una Renault Clio.  L’uomo è stato arrestato per violazione delle norme concernenti l’importazione e la vendita di tabacchi lavorati esteri ed è in attesa del rito direttissimo. L’auto e il box sono stati posti sotto sequestro.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest