Napoli, al via la settimana della prevenzione oncologica

La XVI Edizione della manifestazione promossa dalla Lilt di Napoli, in programma dal 18 al 26 marzo, sostiene il valore della sana e corretta alimentazione

La manifestazione, promossa dalla Lilt di Napoli, sostiene il valore della sana e corretta alimentazione, soprattutto di quella mediterranea, costituita da una dieta ricca di frutta fresca, di verdura e povera di grassi, che ha proprietà altamente nutritive e salutari. Venerdì 17 marzo, alle ore 10.30, presso la Sala Giunta del Comune di Napoli si terrà la conferenza stampa della XVI Edizione della Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica 2017 (18-26 marzo), istituita con Decreto del Presidente del Consiglio con lo scopo di diffondere la cultura della prevenzione oncologica sensibilizzando la popolazione in generale, ed in particolare le giovani generazioni, sull’importanza dei corretti stili di vita.

Tradizionale simbolo della Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica è l’olio extra vergine di oliva 100% italiano, “l’oro verde”, scelto per le sue “preziose” qualità protettive nei confronti dei vari tipi di tumore e per le accertate caratteristiche nutrizionali ed organolettiche.

A Napoli, per questa XVI edizione è stato organizzato, tra gli altri, il progetto “A tavola con la LiltT” presso l’IPSSEOA “Ferraioli” e l’IC “Virgilio IV”, un incontro-confronto con gli alunni, i docenti e i genitori sui sani e corretti stili di vita.

Alla Conferenza stampa interverranno: l’assessore alla Scuola del Comune di Napoli, Annamaria Palmieri, l’assessore al Welfare del Comune di Napoli, Roberta Gaeta, il Direttore Scientifico “G. Pascale” di Napoli, Gerardo Botti, il Presidente della sezione napoletana della Lilt, Adolfo Gallipoli D’Errico, la Dirigente Scolastica dell’Ipsseoa “Ferraioli”, Rita Pagano e la Dirigente Scolastica dell’IC “Virgilio IV”, Lucia Vollaro.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest