Napoli, 58enne arrestata per detenzione di droga

La donna ha  lanciato dalla finestra della cucina un sacchetto di plastica contenente stupefacenti

Mentre i poliziotti bussavano alla porta della sua abitazione, la donna ha lanciato dalla finestra della cucina un sacchetto di plastica. Alcuni agenti rimasti fuori l’edificio hanno notato il gesto e dopo aver prelevato il sacchetto lo hanno aperto trovandovi altri due sacchetti contenenti complessivamente circa 100 grammi di marijuana. Questa notte a Napoli, gli agenti del Commissariato Montecalvario hanno arrestato una 58enne del posto in quanto ritenuta responsabile del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio. Successivamente è stata quindi svolta una perquisizione domiciliare nel corso della quale, sul davanzale di una finestra sono stati rinvenuti altri 120 grammi circa di marijuana serbati dentro un sacchetto di carta insieme a due bilancini di precisione. Nascosti dentro un tegame riposto nella credenza sono stati inoltre trovati altri 20 grammi circa, sempre della stessa sostanza stupefacente. All’interno di una cassaforte sono stati infine rinvenuti 3000 euro in banconote di vario taglio.

Tanto la somma di denaro, quanto la sostanza stupefacente sono state sequestrate e la 58enne arrestata. In mattinata verrà giudicata con rito direttissimo.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest