Mugnano del Cardinale, tenta omicidio con una mannaia: arrestato

Il 53enne lo scorso agosto sferrò un fendente al volto di un giovane nel corso di un alterco

I fatti risalgono allo scorso mese di agosto: l’uomo, per futili motivi, ebbe un diverbio con un giovane di Avella e nel corso dell’alterco, sferrò con una mannaia un fendente al volto del malcapitato. Sul posto i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile unitamente a quelli della locale Stazione bloccarono il responsabile il quale aveva anche tentato di disfarsi dell’arma utilizzata per il delitto. Ora i militari della Compagnia di Baiano hanno arrestato a Mugnano del Cardinale un 53enne resosi responsabile del delitto di tentato omicidio.

L’attività d’indagine svolta dai militari coordinata dalla Procura della Repubblica di Avellino ha permesso la ricostruzione dell’azione criminosa e di richiedere ed ottenere idonea misura cautelare restrittiva.

Per l’aggressore, successivamente alle formalità di rito svolte in Caserma, si sono aperte le porte della Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest