Carabinieri in azione

A Montemarano una pattuglia della locale Stazione dei carabinieri, avvisata da personale in borghese, ha intercettato un’auto che si aggirava con fare sospetto. A bordo del veicolo quattro persone, di età compresa tra i 28 ed i 43anni e provenienti da un campo Rom dell’hinterland napoletano, che, alla specifica richiesta da parte dei militari, non sono stati in grado di fornire alcuna valida giustificazione circa la loro presenza in quel luogo. Non si ferma la controffensiva posta in essere dai carabinieri del Comando Provinciale di Avellino per il contrasto ai reati predatori, in particolare ai furti in abitazione. Accompagnati in Caserma per i successivi accertamenti, a carico dei quattro emergevano svariati precedenti di polizia, principalmente per reati contro il patrimonio.

Ultimati i controlli di rito, è stata avanzata nei loro confronti proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del Rimpatrio con Foglio di Via Obbligatorio.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest