Montefalcione, sequestrate piante di marijuana

Erano in all’interno di un’area boschiva, indagini per individuare i responsabili della coltivazione

Sono in corso analisi di laboratorio finalizzate ad accertare la quantità di principio attivo contenuta nelle piante sequestrate e le dosi di stupefacente ricavabili, nonché indagini volte all’individuazione dei responsabili dell’illecita coltivazione. Nuova serie di controlli dei Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Mirabella Eclano in materia di sostanze di stupefacenti. Ieri i militari della Stazione di Montefalcione hanno individuato all’interno di un’area boschiva, tre contenitori con all’interno piante di marijuana.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Non si escludono ulteriori sviluppi.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest