Monte Alburno, dispersi cercando tartufi: 2 giovani trovati dopo notte di ricerche

Il 25enne e il 21enne ritrovati in buono stato di salute

I due giovani, originari di Roccadaspide, nel Salernitano, dopo aver raggiunto in autovettura il Monte Alburno in località Acquafredda, si erano incamminati attraverso percorsi montani, perdendosi. Sono stati ritrovati oggi, in una zona montuosa del Comune salernitano di Ottati, due ragazzi di 25 e di 21 anni scomparsi ieri pomeriggio mentre erano alla ricerca di tartufi. A ritrovarli oggi i carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, insieme con i vigili del fuoco del Comando provinciale. I ragazzi, dopo circa tre ore, resisi conto di non ritrovare la strada del ritorno, avevano contattato i familiari i quali, a loro volta, avevano allertato i soccorsi. Le ricerche sono durate tutta la notte fino a quando, in mattinata, i due ventenni sono stati recuperati in buono stato di salute, nonostante la nottata trascorsa trovando riparo sotto la vegetazione.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest