La protezione civile presenta “Io non rischio”

BARONISSI: ecco la campagna per le buone pratiche di comportamento in caso di terremoto

A Baronissi “Io non rischio”, la campagna nazionale per le buone pratiche di protezione civile, torna anche quest’anno, con due appuntamenti previsti per sabato 13 e domenica 14 in piazza della Repubblica. Il volontari della protezione civile e dell’Associazione Il Punto allestiranno punti informativi per diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i cittadini sul rischio terremoto-maremoto e sul rischio alluvione. “Il cuore dell’iniziativa – spiega il vicesindaco Anna Petta – è l’incontro in piazza tra i volontari e la cittadinanza per scoprire cosa ciascuno di noi può fare in caso di terremoto o alluvione e sulle buone pratiche di comportamento. “Io non rischio” è un invito ad adottare corretti comportamenti che, attraverso la conoscenza e la consapevolezza dei rischi, possono ridurre possibili conseguenze. Da lunedì, inoltre, riprenderanno gli incontri del progetto “Scuola Sicura” per diffondere tra gli studenti la conoscenza della Protezione Civile e le nozioni di base in caso di allerta”.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest