Grazzanise: botte all’ex moglie, arrestato 51enne di San Prisco

L’uomo deve scontare una pena di 3 anni e 1 mese di reclusione

L’uomo dovrà espiare una pena di 3 anni e 1 mese di reclusione per lesioni e maltrattamenti in famiglia, commesse nel 2009 a Grazzanise, nel Casertano, nei confronti della ex moglie. I carabinieri della Stazione di San Prisco hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti del 51enne Giovanni Balsamo, del luogo.
L’uomo è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest