Giugliano, controlli in strada: raffica di denunce

Effettuati dal 14 al 20 del mese di maggio

Nel corso delle attività sono state impiegate 49 pattuglie con il risultato di 391 persone identificate, 169 veicoli controllati e 4 contestazioni amministrative per violazioni al codice della strada, nonché 3 perquisizioni effettuate. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Giugliano – Villaricca hanno effettuato dal 14 al 20 del mese di maggio dei servizi straordinari di controllo del territorio. Sono state inoltre controllate 45 persone tra sottoposti agli arresti domiciliari, a misure alternative alla detenzione e misura della sorveglianza speciale. E’ stato anche rinvenuto un veicolo provento di furto e sono state sottoposte a sequestro penale armi e munizioni. Sono stati infine denunciate due persone: un 24enne di Giugliano in stato di libertà per inosservanza agli obblighi derivanti dalla sottoposizione alla misura della sorveglianza speciale ed un 34enne albanese di Casal di Principe, nel Casertano, in stato di arresto per porto abusivo di arma ed altri reati.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest