Castellammare, tenta di estorcere soldi alla madre con un coltello: arrestato

Il 21enne accusato di tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia

Gli agenti, ieri mattina, a seguito di richiesta di aiuto giunta al 113 sono intervenuti in via S. Caterina. I poliziotti del Commissariato di Castellammare di Stabia hanno arrestato R.I. di 21anni per essersi reso responsabile dei reati di tentata estorsione e maltrattamenti contro i familiari. Giunti sul posto, i poliziotti hanno accertato che l’uomo durante la notte, dopo aver aggredito i familiari, sotto la minaccia di un coltello tentava di farsi consegnare dalla madre la somma di 100 euro. I poliziotti hanno bloccato l’uomo, che già diverse volte aveva aggredito e minacciato i familiari e lo hanno arrestato. Per il 21enne si sono aperte le porte del carcere di Poggioreale.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest