Baretti di Chiaia, multati 4 locali della movida

A 2 degli esercizi sanzione contestata la occupazione abusiva di suolo pubblico, agli altri 2 la mancanza di nulla osta di impatto acustico

Controlli della polizia municipale di Napoli nella zona della movida di Chiaia. Gli agenti dell’Unità Operativa Chiaia sono stati impegnati negli accertamenti in vicoletto Belledonne e via Cavallerizza a Chiaia, dove sono stati verbalizzati 2 locali, per occupazione abusiva di suolo pubblico, e altri 2 locali perché non possedevano il nulla osta di impatto acustico così come previsto dal piano di zonizzazione del Comune di Napoli.
Durante l’operazione sono stati verbalizzati 13 parcheggiatori abusivi, diffidati nel proseguire.
Inoltre gli agenti della Polizia Turistica di Chiaia hanno effettuato un’azione di controllo presso i presidi ospedalieri al fine di combattere il fenomeno dell’abusivismo del trasporto di piazza.
Durante i controlli presso il Policlinico sono stati verbalizzati 2 taxi di fuori comune che effettuavano abusivamente servizio di piazza all’interno del territorio del Comune di Napoli; lo stesso è accaduto anche durante i controlli presso l’ospedale “Fatebenefratelli” dove è stato sanzionato un taxi del comune di S. Giorgio perché effettuava anch’esso servizio di piazza all’interno del Comune di Napoli.
Per tutti e tre sarà fatta la segnalazione all’ufficio competente del comune di appartenenza.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest