Arzano, manganello in auto: denunciato 52enne vicino a clan Amato-Pagano

L’uomo risponde di possesso ingiustificato di strumenti atti ad offendere

Trasportava in macchina un manganello retrattile di acciaio. Durante un servizio a largo raggio sul territorio di competenza della Compagnia Carabinieri di Casoria, i militari hanno sorpreso un 52enne di Arzano, già noto alle forze dell’ordine e ritenuto vicino al clan Amato-Pagano:  è stato denunciato per possesso ingiustificato di strumenti atti ad offendere.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest