Agropoli, sequestro di cover per cellulari e tablet

Sequestrati 1200 pezzi immessi sul mercato a prezzi particolarmente vantaggiosi, ma sprovvisti dei requisiti minimali previsti dal codice del consumo

I finanzieri della Compagnia di Agropoli hanno sequestrato 1200 tra cover per cellulari e tablet, che venivano immessi sul mercato a prezzi particolarmente vantaggiosi, ma sprovvisti dei requisiti minimali previsti dal codice del consumo. La Guardia di Finanza a tutela dei consumatori: le Fiamme Gialle, nell’ambito di un controllo nel Salernitano, hanno individuato prodotti non sicuri venduti in un esercizio commerciale di oggettistica gestito da un cittadino straniero. Il valore complessivo della merce irregolare è di 4mila euro, mentre nei confronti del cittadino extracomunitario sono state comminate sanzioni amministrative fino a 25mila euro.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest