Accattonaggio, a Ischia denunciati genitori di 2 bambini

Un bambino di 12 anni trovato in possesso di dieci campanelle natalizie. Nel pomeriggio invece, una bambina di 7 anni era dedita alla vendita di piccoli corni portafortuna

I carabinieri, nella giornata di ieri, hanno sorpreso due giovani donne rumene nel centralissimo Corso Vittoria Colonna, nel mentre davano indicazione a due bambini che praticavano accattonaggio con piccoli oggetti, nei confronti di commercianti, cittadini e turisti. I genitori di due giovanissimi bambini (7 e 12 anni) di nazionalità rumena, sono stati segnalati ai servizi sociali ed al Tribunale per i minorenni, dopo essere stati denunciati all’autorità giudiziaria per uso di minori nell’accattonaggio. Un bambino di 12 anni era dedito all’accattonaggio ed è stato trovato in possesso di dieci campanelle natalizie. Nel pomeriggio invece, una bambina di 7 anni era dedita alla vendita di piccoli corni portafortuna. La denuncia dei due genitori al Tribunale per i minorenni, l’ennesima non trattandosi della prima volta, e la contestuale segnalazione dei carabinieri ai servizi sociali per eventuali determinazioni in ordine alla responsabilità genitoriale.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest