Nel sabato della pallanuoto in cui la Pro Recco stabilisce un record storico (35 vittorie consecutive) sorridono ancora le squadre napoletane: dopo il successo nell’anticipo di ieri della Canottieri contro il Savona, l’Acquachiara vince a Bogliasco e il Posillipo supera Trieste.

 

CANOTTIERI-SAVONA 5-4

(1-1 1-0 2-1 1-2)

C.C. NAPOLI: Turiello, Buonocore, Di Costanzo, Baviera, Brguljan 1, Borrelli, Mattiello 1, Campopiano, Maccioni, Velotto 1, Baraldi 1, Esposito 1, Vassallo. Allenatore: Zizza

CARISA R.N. SAVONA: Antona, Alesiani, Pesenti, Colombo 1, Bianco L., Cesini 1, Mistrangelo, Milakovic, Bianco G., Agostini, Piombo, Sadovyy 2, Missiroli. Allenatore: Angelini Arbitri: Ceccarelli e Navarra Note: Superiorità numeriche: Napoli 3/11 e Savona 3/9.

 

POSILLIPO-TRIESTE 11-10

(5-4 4-2 1-3 1-1)

ROBERTOZENO POSILLIPO: Caruso, Cuccovillo, Marinic Kracig, Foglio, Klikovac 2, Russo, Renzuto Iodice 1, Gallo 2(1 rig.), Buslje 2, Saviano, Dolce, Saccoia 4, Negri. Allenatore: Occhiello

PALLANUOTO TRIESTE: Jurisic, Podgornik, Petronio 1, Ferreccio 1, Giorgi, Giacomini, Popovic 3, Rocchi, Elez 2, Berlanga, De Freitas Guimaraes 3, Mezzarobba, Vannella

Allenatore: Picardo Arbitri: D. Bianco e Rovida

Note: Spettatori 200 circa. Cambio nel Posillipo in porta nel secondo tempo: dentro Negri al posto di Caruso. Nel secondo tempo Negri para un rigore a Elez (Trieste). Usciti per limite di falli nel terzo tempo Foglio (Posillipo), nel quarto tempo Buslje (Posillipo), Russo (Posillipo), Popovic (Trieste), Rocchi (Trieste) e Petronio (Trieste). Superiorità Numeriche: Posillipo 4/17 + 1 rigore e Trieste 4/13

 

BOGLIASCO-ACQUACHIARA 4-10

(0-3 0-1 2-4 2-2)

BOGLIASCO BENE: Pellegrini, De Trane 1, Di Somma, Puccio, Guidaldi, Ravina 1, Gambacorta, Gonzalez Alonso, Giordano 1, Fracas, Monari, Guidi 1, Di Donna. Allenatore: Bettini

CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA: Volarevic, Perez 1, Rossi, Korolija 1, Scotti Galletta, Lanzoni, Marziali 2, Ferrone, Gitto 1, Luongo 3(1 rig.), Valentino 1, Luongo 1, La Moglia. Allenatore: De Crescenzo

ARBITRI: Paoletti e Petronilli

NOTE:Spettatori 100 circa. Nel quarto tempo cambio in porta per il Bogliasco: dentro l’esordiente Di Donna e fuori Pellegrini. Nel quarto tempo Di Donna (Bogliasco) para un rigore a Rossi (Acquachiara). Uscito per limite di falli nel quarto tempo Korolija (Acquachiara). Superiorità numeriche: Bogliasco 2/8 e Acquachiara 4/8 + 2 rigori

 

 

RISULTATI, CLASSIFICA E PROSSIMO TURNO

15esima giornata C.C. Napoli – Savona 5-4 (ieri) Bogliasco – Carpisa Yamamay Acquachiara 4-10 Ortigia – Florentia 9-7 Bpm Sport Management – Roma Vis Nova 23-8 Sori – Brescia 3-9 Lazio – Pro Recco 6-12 Robertozeno Posillipo – Trieste 11-10

Classifica: Brescia, Pro Recco 42; BPM Sport Management 34; Posillipo, CC Napoli 30; Acquachiara 29; Savona 22; Bogliasco 19; Trieste 16; Roma Vis Nova 13; Ortigia 11; Lazio 8; Florentia 4; Sori 3

Prossimo turno: 20 febbraio Carpisa Yamamay Acquachiara – Robertozeno Posillipo (19/2) Savona – Ortigia Roma Vis Nova – C.C. Napoli Trieste – Bpm Sport Management Brescia – Florentia Sori – Lazio Pro Recco – Bogliasco

(Foto Water Posi/Fb)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest