Scuola, Salerno: malore in aula, muore studentessa di 16 anni

La ragazza si sarebbe sentita male durante interrogazione

Una ragazza di 16 anni, colta da un malore, è morta questa mattina all’istituto Genovesi-Da Vinci di Salerno. La studentessa, che frequentava la terza sezione, secondo una prima ricostruzione, durante un’interrogazione alla lavagna si sarebbe sentita male. La 16enne, proveniente da San Mango, avrebbe perso i sensi sbattuto la testa contro la cattedra. Subito soccorsa dalla docente, dai compagni, poco dopo dal personale del Saut, è morta poco dopo.  Indagini in corso da parte degli agenti della Squadra Mobile 

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest