“Jules & Roméo” da domani in scena al Piccolo Bellini di Napoli

Domani ed in replica il 6 novembre il Piccolo Bellini di Napoli ospiterà “Jules & Roméo”, tragedia coreografica composta da 3 atti, nata da una collaborazione tra i ballerini dell’Opera de Paris, Jean Sébastien Colau e Grégory Gaillard, un compositore di musica elettronica Stéphane Jounot e una giovane regista Bérengère Prévost. Jean Sébastien Colau, danzatore Etoile Internazionale, ha messo la sua esperienza ricca dei numerosi coreografi con i quali ha collaborato, mista a savoir faire e sensibilità al riadattamento di questa toccante storia d’amore. In questo balletto neoclassico, liberamente adattato dall’opera letteraria di William Shakespeare «Romeo e Giulietta», la scenografia si alterna alle immagini e ai filmati di Francesca Tortorelli, Giuliana Tarallo, Nicole Gaudio, Ludovica Sciannamblo.
La storia è stata riadattata alla nostra epoca contemporanea, in concomitanza con la tormentata situazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso, l’amore omosessuale. Lontano da tutte le polemiche, il principio di questa di questa tragedia coreografica è quella di suscitare curiosità e riflessione nello spettatore, dimostrando che ogni legame d’amore può essere eterno. ­Per la messa in scena Jean Sébastien Colau ha voluto tradurre la dimensione sociale della tragedia di William Shakespeare attraverso il linguaggio coreografico associato al teatro, la musica e la danza. Questi Artisti raccontano una storia d’amore piena di tenerezza, dolore e passione attraverso la raffinatezza e la fluidità della danza. Grazie alle loro capacità tecniche e stilistiche oltre che al loro carisma, gli artisti cercheranno di trasportare gli spettatori nella loro tragica storia.
Dopo il successo dello spettacolo in Francia ed essendo spesso invitato come Maitre de Ballet del Corpo di Ballo del San Carlo di Napoli, Jean Sébastien Colau è rimasto colpito dalla personalità dei ballerini Napoletani e ispirato, ha deciso di rimettere in scena «Jules & Roméo» composto totalmente da un cast di ballerini provenienti dalla regione Campania.

Monica De Santis

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest