Tris Napoli alla Spal, non si molla il sogno Champions

A segno Mertens, Callejon e Younes. Per gli ospiti il futuro azzurro Petagna

Nel silenzio del San Paolo, continua la rincorsa del Napoli alla zona Champions. Nella 28esima giornata, gli azzurri regolano 3-1 la Spal. A segno Mertens, con un colpo “sotto”, Callejon in diagonale, nella sua classica azione, e il ritrovato Younes, autore di una testata vincente. Temporaneo pareggio ospite di Petagna, già acquistato dal Napoli per la prossima stagione. Questa è la quinta vittoria consecutiva in campionato. Il quarto posto resta a 12 punti, ma giovedì 2 luglio la squadra di Gattuso va a Bergamo, nello scontro diretto con l’Atalanta. Un crocevia per questa anomala stagione.

(Foto Official SSC Napoli/Twitter)

NAPOLI-SPAL 3-1 (2-1)

Napoli (4-3-3): Meret 6; Hysaj 6, Koulibaly 6.5 (80′ Manolas sv), Maksimovic 6.5, Mario Rui 6.5 (80′ Ghoulam sv); Fabian 7, Lobotka 6, Elmas 6.5; Callejon 7 (77′ Younes 6.5), Mertens 7 (65′ Milik 6), Insigne 6.5 (65′ Lozano 6.5). In panchina: Ospina, Demme, Luperto, Zielinski, Politano, Di Lorenzo, Karnezis. Allenatore: Gattuso 6.5
Spal (4-4-2): Letica 5.5; Cionek 6, Vicari 5.5, Felipe 5, Reca 6 (46′ Valoti 6); Strefezza 5.5 (76′ D’Alessandro 6), Missiroli 6, Murgia 6 (75′ Dabo 5.5), Fares 6; Petagna 6.5 (83′ Floccari sv), Cerri 6. In panchina: Valdifiori, Castro, Thiam, Sala, Tomovic, Bonifazi, Meneghetti, Espeto, Tunjov. Allenatore: Di Biagio 5.5
Reti: 4′ Mertens, 29′ Petagna, 36′ Callejon; 78′ Younes
Arbitro: Pairetto di Torino 6
Note: serata serena, terreno di gioco in buone condizioni. Ammoniti: Valoti, Fares, Felipe. Angoli: 4-1. Recupero: 3′, 5′

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest