Tris a Zurigo, il Napoli europeo è ok

Insigne, Callejon e Zielinski firmano il successo azzurro. Nel finale gli elvetici accorciano su rigore assai dubbio

Una prestazione maiuscola consente al Napoli di archiviare già la pratica Europa League. A Zurigo gli azzurri si impongono 3-1 nell’andata dei sedicesimi. Insigne, Callejon e Zielinski firmano il successo azzurro. Nel finale gli elvetici accorciano su rigore assai dubbio, concesso per un tocco col braccio di Maksimovic: lo trasforma Kololli con un “cucchiaio”. Il ritorno giovedì prossimo.

 

 

ZURIGO-NAPOLI 1-3 (0-2)

Zurigo (3-4-3): Brecher 5.5; Nef 5, Bangura 5, Maxso 5.5; Untersee 5.5, H. Kryeziu 5.5, Domgjoni 5 (1’st Marchesano 6), Kharabadze 5.5; Winter 5.5 (22’st Ceesay 6), Odey 5 (35’st Khelifi sv), Kololli 6. In panchina: Vanins, M. Kryeziu, Schonbachler, Zumberi. Allenatore: Magnin 5.5

Napoli (4-4-2): Meret 6.5; Malcuit 6.5, Maksimovic 6, Koulibaly 6, Ghoulam 6 (31’st Luperto sv); Callejon 7, Allan 6 (14’st Diawara 6), Ruiz 6.5, Zielinski 7.5; Milik 7, Insigne 7 (23’st Ounas 6). In panchina: Ospina, Chiriches, Hysaj, Gaetano. Allenatore: Ancelotti 6.5

Arbitro: Mazic (Serbia) 5.5

Reti: 12′ Insigne, 21′ Callejon, 77′ Zielinski, 83′ Kololli (r)

Note: serata serena, terreno non in perfette condizioni. Ammoniti: Untersee, H. Kryeziu, Ghoulam, Diawara, Maksimovic. Angoli: 9-3 per il Napoli. Recupero: 1′ pt, 4′ st

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest