Si torna a sparare alla Sanità: un uomo in ospedale

Colpi d’arma da fuoco in via San Vincenzo, il ferito è stato trasportato all’ospedale Pellegrini: indaga la polizia

Segnalazione a Napoli di colpi d’arma da fuoco e un ferito giunto all’ospedale Pellegrini della Pignasecca. La polizia indaga su quanto accaduto in via San Vincenzo, strada ai confini la zona della Sanità, attraversata da fibrillazioni tra clan e quartiere di Materdei. Si teme che possa trattarsi di un nuovo attacco della camorra, sul posto ci sono le forze dell’ordine che stanno cercando di capire la dinamica ed il moventi degli spari.

Il ferito è Vittorio Vastarello, 43 anni, precedenti per droga, è stato colpito a una gamba e si trova in sala operatoria. Secondo quanto si è appreso, il suo ferimento è avvenuto a poca distanza dalla sua abitazione. La polizia non ha ancora elementi sufficienti per ricostruire la dinamica dell’accaduto ma, secondo quanto si è appreso, sul posto dove si sta recando la Scientifica, sarebbero stati trovati bossoli e tracce ematiche.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest