Gara sbloccata da Hamsik. El Kaddouri ne fa due in altrettanti minuti. Poi Gabbiadini e Jorginho su rigore

LATINA – Un Napoli concreto e martellante come il suo tecnico esce rinfrancato dal test del Francioni. Alla fine sono cinque (a zero) i palloni rifilati al Latina, per quel che conta il risultato. Di più contano le risposte offerte a Sarri, in termini di intensità e verticalizzazioni. Dopo un tempo a reti bianche (ma monopolizzato dal Napoli), nella ripresa gli azzurri dilagano. Sblocca un bolide di Hamsik al 52′, da 20 metri. Il risultato lo arrotonda il neo entrato El Kaddouri, con una doppietta in due minuti: 20′ e 22′. Nel finale il bottino si fa pingue con la staffilata di sinistro di Gabbiadini (90′) e il rigore trasformato da Jorginho nel recupero.

 

SARRI – Ermetico come sempre, Maurizio Sarri parla di “buon test e bella prestazione in vista dell’inizio del campionato”.  “Ci sono stati – aggiunge il tecnico – segnali di crescita anche se ci manca ancora un pizzico di brillantezza. E’ stata positiva la conferma della tenuta difensiva”.

 

LATINA-NAPOLI 0-5 (0-0)

LATINA (3-5-2): Di Gennaro; Brosco, Dellafiore, Esposito; Valiani, Crimi, Olivera, Scaglia, Calderoni (82′ Nelson); Corvia, Talamo. All. Iuliano

NAPOLI (4-3-1-2): Reina (75′ Gabriel); Hysaj (77′ Strnic), Albiol (75′ Koulibaly), Chiriches (79′ Luperto), Ghoulam (46′ Maggio); Allan (77′ Dezi), Valdifiori (46′ Jorginho), Hamsik (55′ D. Lopez); Insigne (62′ El Kaddouri); Callejon (46′ Mertens), Higuain (55′ Gabbiadini). All. Sarri

Reti: 52′ Hamsik, 65′ e 66′ El Kaddouri, 89′ Gabbiadini, 91′ Jorginho

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest