Missile Milik nel recupero, il Napoli sbanca Cagliari

Decide una punizione del polacco: imprendibile palla nel sette, gli azzurri passano 1-0

Decide Milik. Una punizione del polacco nel recupero, e il Napoli sbanca Cagliari, nel sedicesimo turno. Finisce 1-0, gli azzurri restano a -8 dalla capolista Juventus.

 

 

CAGLIARI-NAPOLI 0-1 (0-0)

Cagliari (4-4 2): Cragno 6,5, Pisacane 6 (41′ st Cigarini sv), Romagna 6 (34′ st Andreolli sv), Klavan 6, Padoin 5,5; Farago 6,5, Bradaric6, Barella6, Ionita5,5; Joao Pedro5; Farias 6 (24′ st Sau). (16 Aresti, 1 Rafael, 2 Pajac,, 4 Dessena, 9 Cerri). All. Maran 5,5

Napoli (4-2-3-1): Ospina 6,5, Malcuit 6 (35′ st Callejon sv), Koulibaly 7, Maksimovic 6, Goulham 6,5; Allan 6,5, Diawara 6 (17’st Mertens 6,5), Ounas 6 (26′ st Insigne 6), Zielinski 6,5, Fabian Ruiz 7, Milik 7 (27 Karnezis, 1 Meret, 33 Albiol, 13 Luperto, 23 Hysaj, 34 Younes, 30 Rog, 17 Hamsik). All.: Ancelotti 7

Arbitro: Doveri di Roma 6

Rete: 91′ Milik

Note: recupero: 2′ e 7′ Angoli: 9 a 2 per il Napoli. Ammoniti: Padoin, Maksimovic, Sau per scorrettezze, Insigne per proteste. Note: espulso al 28′ st ds del Cagliari, Carli. Spettatori: 15.081

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest