In carcere un 35enne

TRENTOLA DUCENTA – L’uomo, nel corso di una lite avvenuta in casa, alla presenza dei due figli minorenni, aveva malmenato la moglie coetanea causandole lesioni giudicate guaribili in 4 giorni. Il 35enne ha inoltre minacciato la suocera e danneggiato diversi arredi. Il 35enne A.F. è stato arrestato a Trentola Ducenta, nel Casertano, per maltrattamenti in famiglia e lesioni. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile del Reparto territoriale di Aversa sono intervenuti presso l’abitazione a seguito di una richiesta di intervento e hanno accertato che I militari lo hanno arrestato in flagranza e hanno accertato che nel recente passato si era reso responsabili di altri simili episodi di violenza domestica non denunciati dalla donna. L’arrestato è stato portato nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest