Sorpresi e fermati alla periferia di Giugliano (Napoli)

GIUGLIANO – Da giorni la polizia municipale di Giugliano ha intensificato i controlli, con l’impiego di diverse pattuglie per tutta la giornata. E stamattina due rom sono stati sorpresi e fermati mentre sversavano materiale di risulta in località Ponte Riccio, alla periferia della città. I due provenivano da Villa Literno, in provincia di Caserta.  A bordo del mezzo bloccato oggi c’erano vecchi materassi ed elettrodomestici che, invece, dovrebbero essere conferiti a specifici impianti di trattamento e recupero.

(foto ambientequotidiano.it)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest