Scippa lo zaino a una turista brasiliana e la trascina per terra, arrestato pregiudicato

La ragazza è finita in ospedale, il ladro aveva appena scontato una pena ai domiciliari

 

 

Sabato scorso, un pregiudicato del quartiere Napoletano di Avvocata, Carmine Forte di 25 anni, con violenza aveva rubato lo zaino portato a spalla da una turista, mentre la ragazza passeggiava con delle amiche in Corso Vittorio Emanuele. All’interno dello zaino c’erano 1.100 euro oltre ai documenti e agli effetti personali della donna. Pur di rubarlo, l’aveva trascinata a terra per alcuni metri. Il ladro si è dato poi alla fuga grazie all’aiuto di un complice che lo attendeva a bordo di uno scooter. La donna invece ha riportato escoriazioni e contusioni, guaribili in 10 giorni. L’uomo è stato rintracciato, fermato e condotto nel carcere di Poggioreale. Il ladro era già stato controllato più volte e aveva appena finito di scontare gli arresti domiciliari per un altro reato analogo.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest