Salerno: ubriaco si stende sul corso a dormire

I passanti credevano fosse morto. Immediato l’intervento degli agenti di Polizia

Era steso per terra, immobile, come se fosse morto. E’ accaduto questa sera a Salerno, in pieno centro. Sul corso Vittorio Emanuele difronte alla scuola elementare Giacinto Vicinanza, intorno alle 23.20, un giovane straniero, era disteso in strada senza dare nessun segno di vita. Preoccupati i passanti hanno imediatamente chiamato il 113. Prontamente una volante della Polizia è giunta sul posto. Gli agenti si sono avvicinati al ragazzo e dopo averlo chiamato e smosso, si sono resi conto che era vivo, ma in pieno stato di ebrezza. Proprio la sua poca lucidità, provocata dall’abuso di alcool, ha spinto l’uomo a distendersi sul corso cittadino e ad addormentarsi utilizzando il suo zaino giallo come cuscino. Svegliato dagli agenti della polizia, il giovane dopo essere stato identificato, è stato invitato ad allontanarsi dal corso e a recarsi altrove.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest