La tragedia in via Corradino di Svevia. Indagini per chiarire l’accaduto

PALERMO – Questa la ricostruzione. Nel pomeriggio, dopo un rimprovero, sarebbe uscita di corsa dallo sgabuzzino dell’appartamento inseguita dalla madre. Subito dopo il volo dal balcone.Tragedia a Palermo. Una bimba di 7 anni è morta dopo un volo dal  quinto piano di un palazzo in via Corradino di Svevia, nel quartiere Zisa. La piccola, figlia di un palermitano e una nigeriana, non è morta sul colpo. Soccorsa dai medici del 118, è stata portata all’ospedale dei bambini e sottoposta ad esami e ad una Tac. Le sue condizioni sono parse subito disperate. Secondo quanto ha raccontato la madre ai carabinieri, la bambina era in castigo perché ieri aveva rubato delle gomme da masticare in un supermercato.Non è ancora chiaro se si sia trattato di un incidente o se la bimba abbia compiuto un gesto volontario, scavalcando la ringhiera. Sulla vicenda indaga la Procura.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest