La sedia a rotelle restituita al legittimo proprietario

NOCERA INFERIORE – A Nocera Inferiore, nel Salernitano, i militari della locale Stazione hanno denunciato, B. F., 59 anni, con piccoli precedenti penali ed il figlio B. V., 20 anni, per il furto di una sedia a rotelle.
I due nocerini sono stati identificati attraverso la visione dei filmati del sistema di videosorveglianza comunale quali autori del furto, avvenuto giorni addietro in una via del centro cittadino, dello speciale mezzo di locomozione lasciato all’esterno dell’abitazione, per il tempo strettamente necessario affinché il proprietario – disabile, accompagnato dalla badante, potesse accedere all’interno del vano ascensore condominiale. I due, in tale frangente, hanno caricato la sedia a rotrelle sul loro veicolo con il quale solitamente girano in città per raccogliere materiale ferroso.
La sedia a rotelle, infine, è stata recuperata dai Carabinieri e restituita al legittimo proprietario.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest