Struttura chiusa da quasi due anni, sono saliti sul tetto con bombole di gas e benzina

NAPOLI – La struttura è chiusa da quasi due anni, maggio 2013, e sono stati costretti a trasferirsi a Volla. Ma sono al limite della sopportazione, anche perché avevano ricevuto la rassicurazione che sarebbero tornati a Napoli dopo due mesi. Ed invece sono ancora lì: per questo un gruppo di operatori dell’ex mercato ittico sono saliti sul tetto portandosi delle bombole di gas e lattine di benzina, occupando la storica struttura e chiedendo che venga al più presto riaperta. Sotto accusa la “esasperante lentezza con cui si stanno svolgendo i lavori”.

(foto Facebook)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest