In manette 38enne e 18enne

MADDALONI – A Maddaloni i Carabinieri del Radiomobile della locale Compagnia hanno arrestato, in flagranza, Antonio Amato, 38 anni, e il figlio Francesco, 18 anni, entrambi di Caserta. I due sono accusati di tentato furto in abitazione in concorso ai danni di una trentottenne di Maddaloni. I militari dell’Arma, li hanno bloccati mentre stavano cercando di scappare dopo essere stati scoperti dalla vittima. Secondo i militari, la loro azione, infatti, ben organizzata con la divisione dei ruoli, rispettivamente di vedetta e di esecutore materiale del furto, è stata interrotta dal rincasare della donna che è riuscita a metterli in fuga.  Gli arrestati sono stati sottoposti al regime degli arresti domiciliari presso le rispettive residenze, in attesa della celebrazione del rito direttissimo innanzi alla competente Autorità Giudiziaria.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest