L’aggressione vicino all’ufficio postale. Per la vittima 7 giorni di prognosi

FRATTAMAGGIORE – Il provvidenziale intervento degli agenti del Commissariato “Frattamaggiore” ha consentito, al termine di un inseguimento per le strade cittadine, di arrestare Gennaro De Luca, pregiudicato del quartiere Secondigliano di 42 anni. Secondo la ricostruzione dei poliziotti, l’uomo è stato notato stamane, mentre malmenava un automobilista 77enne, colpevole di non aver ceduto alle minacce per consegnare la catenina in oro che indossava.

La scena si è svolta nei pressi dell’Ufficio Postale di Frattamaggiore. Davanti agli occhi degli agenti, c’era un uomo in sella ad uno scooter che schiaffeggiava l’anziano. Alla vista della Polizia che ha subito intimato l’Alt, il conducente dello scooter si è dileguato per le strade cittadine.

Attraverso il centro operativo del Commissariato Frattamaggiore, sono state allertate le volanti in zona, precludendo così al rapinatore ogni possibilità di fuga.

De Luca è stato bloccato dopo aver percorso circa un chilometro.

Secondo gli agenti il 42enne, con mossa fulminea, stava tentando di scippare all’anziano automobilista la catenina in oro che indossava.

Alla reazione della vittima, l’uomo non ha esitato a sferrargli pugni e schiaffi al volto, tanto da procurargli contusioni guaribili in 7 giorni. La rapina è stata sventata solo grazie all’intervento della Polizia.

De Luca è stato arrestato e condotto alla Casa Circondariale di Poggioreale, accusato di tentata rapina e lesioni personali. Inoltre, è stato anche denunciato, in stato di libertà, per guida senza patente, perché mai conseguita.

deluca_gennaro_ildesk

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest