Sfiorata strage a Piedigrotta, uomo si suicida aprendo bombole di gas: taniche di benzina in casa

Momenti di apprensione nell’area della stazione di Mergellina: a togliersi la vita un pensionato, allarme tra i residenti per il forte odore di gas proveniente dall’appartamento

Paura in piazza Piedigrotta a Napoli, a pochi passi dalla stazione di Mergellina. Stamattina un uomo si toglie la vita gettando nel panico gli abitanti della zona, per il forte odore di gas proveniente dal suo appartamento. Sul posto arrivano i vigili del fuoco e le volanti del commissariato di polizia San Ferdinando. All’interno dell’abitazione il cadavere del suicida, un pensionato delle ferrovie dello Stato. Ma non solo: i soccorritori trovano diverse bombole di gpl aperte che emanavano esalazioni di gas, ed anche taniche di benzina pronte all’uso. L’area è messa in sicurezza dopo qualche ora.

Gianmaria Roberti

(Foto Mario Battistelli/Fb)

 

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest