Scafati, arsenale in camera da letto: arrestato 18enne incensurato

Trovate due pistole semiautomatiche a salve, di cui una modificata per sparare davvero, una molotov, munizioni e svariate armi bianche

SCAFATI – Due pistole semiautomatiche a salve, di cui una modificata per sparare davvero, una molotov, munizioni e svariate armi bianche. Un arsenale custodito nella sua camera da letto e scoperto dai carabinieri. E’ stato arrestato e sottoposto ai domiciliari il 18enne I.D., incensurato di Scafati, nel Salernitano. Il giovane è accusato di detenzione di armi alterate e materiale esplodente

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest