Salerno, incidente in motorino: morta la giornalista Marta Naddei

Firma di “Cronache del Salernitano”, molto nota in città, la 34enne è spirata in ospedale, dove era ricoverata dalla scorsa notte

Lutto per il giornalismo campano: morta la giovane giornalista Marta Naddei, firma di punta del quotidiano “Cronache del Salernitano” . Una tragedia di fine anno si porta via una cronista d’assalto, lasciando senza parole il mondo dell’informazione locale. Marta Naddei, 34 anni, è spirata nel primo pomeriggio di oggi a Salerno, nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Ruggi d’Aragona. Era ricoverata da circa 12 ore in condizioni disperate, per le ferite riportate in un incidente avvenuto la scorsa notte. Poco prima delle 4 la giovane percorreva il lungomare Marconi a Salerno, a bordo del suo motorino, diretta a casa. All’altezza dello stabilimento balneare Scoglio 24, per cause da accertare, ha perso il controllo del mezzo, cadendo violentemente. Soccorsa dal 118 e trasportata d’urgenza all’ospedale, non ha mai ripreso conoscenza.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest