Renzi a Napoli, città blindata: zona rossa al centro. Al via corteo di protesta dei movimenti

Imponenti misure di sicurezza per l’arrivo del premier. Manifestazione contro il commissariamento di Bagnoli

Piazza Plebiscito e Piazza Trieste e Trento saranno zona rossa per la riunione della cabina di regia per Bagnoli, fissata per le 18 in prefettura, alla quale parteciperà il presidente del consiglio. Misure di sicurezza per la visita di Renzi, atteso nel pomeriggio a Napoli. La polizia sta ispezionando a tappeto la rete fognaria, con l’ intervento degli operai del servizio fognature del Comune. Spostati e sigillati i cassonetti della nettezza urbana.

 

CORTEO DI PROTESTA – Al via da piazza Dante il corteo di protesta dei movimenti, in piazza contro il commissariamento di Bagnoli e le politiche del governo. La manifestazione arriverà a ridosso della zona rossa. Alle 16 assemblea pubblica in Galleria Umberto.

 

ASSESSORI IN PIAZZA – Alla manifestazione di protesta dei movimenti sono presenti anche gli assessori comunali Carmine Piscopo e Sandro Fucito, titolari delle deleghe alle politiche urbane e al patrimonio. “Siamo qui con il nostro popolo – affermano gli esponenti della giunta di Palazzo San Giacomo – Non alimentiamo tensioni o violenze. Siamo con chi lotta per i diritti contro qualsiasi sopruso, per il rispetto della Costituzione”

plebiscito_piazza_carabinieri_ildesk

toledo_via_ildesk

dante_piazza_protesta_renzi_ildesk

piscopo_fucito_ildesk

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest