Referendum, a Napoli sostituiti 26 presidenti di seggio

Concluse le operazioni di surroga

Le operazioni, cominciate alle 16, hanno visto nel complesso la sostituzione di 26 presidenti di seggio che hanno rinunciato all’incarico. Si sono concluse le operazioni di surroga dei presidenti di seggio degli 886 seggi del Comune di Napoli per il referendum costituzionale. Lo comunica il Comune di Napoli.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest