L’ordigno rimosso dagli artificieri

NAPOLI –  Qualcuno l’aveva lanciata nel corso della notte di San Silvestro. Una bomba cartaè stata sequestrata dalla polizia nel giardino di un asilo nido a Ponticelli. Dell’ordigno si è accorto il personale addetto alle pulizie, mentre raccoglieva materiale di risulta. A rimuoverlo e poi distruggerlo ci hanno pensato gli artificieri dell’Upg della Questura.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest