Un uomo ha tentato il suicidio, ma il macchinista ha frenato in tempo: chiuse tutte le stazioni

NAPOLI – Tentativo di suicidio sui binari della metropolitana a piazza Medaglie d’Oro: per fortuna si è trattato soltanto di un tentativo, perché l’uomo di mezza età che ha compiuto il gesto è rimasto miracolosamente illeso. Il macchinista aveva notato che l’uomo si era lanciato sui binari all’arrivo del treno, ed è riuscito a completare la frenata: di conseguenza l’uomo non ha subito danni, ma ha addirittura opposto resistenza a Vigili del Fuoco e polizia, intervenuti del frattempo. Alla fine si è lasciato convincere ed è risalito sulla banchina: portato al Cardarelli, è in buone condizioni di salute, ma versava in stato confusionale. Il tutto è successo poco dopo le 16.30: la circolazione è stata interrotta ed è ripresa soltanto alle 19.25, dopo i rilievi e il nulla osta dell’autorità giudiziaria. L’incidente ha reso necessaria la sospensione della circolazione e la chiusura di tutte le stazioni. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, polizia e 118.

genac

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest