Piano di Sorrento, carabinieri chiudono ristorante: trovati 10 dipendenti irregolari

Denunciato il titolare, comminate sanzioni penali per quasi 34 mila euro e sanzioni amministrative per 9.700 euro.

Controlli a tappeto dei carabinieri del nucleo ispettorato del lavoro di Napoli nei ristoranti e bar per contrastare il lavoro nero e verificare il rispetto delle norme sulla sicurezza dei luoghi di lavoro.

Durante le operazioni i militari dell’Arma a Piano di Sorrento hanno chiuso un ristorante e denunciato il titolare. Sui 10 lavoratori trovati, 8 sono risultati irregolari mentre gli altri 2 erano in nero. Le irregolarità riguardano la mancata sottoposizione alla visita medica di dipendenti e la mancata formazione dei lavoratori. Per l’imprenditore anche sanzioni penali per quasi 34 mila euro e sanzioni amministrative per 9.700 euro.

CiCre

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest