Tommaso Stara vittima di un caso di mala sanità lo scorso 29 giugno

CASTELLAMMARE – Il decesso è avvenuto nell’ospedale di Castellammare di Stabia dove  era stato ricoverato pochi giorni dopo il caso di mala sanità. E’ morto in serata Tomaso Stara, l’86enne operato per errore al femore sbagliato il 29 giugno scorso dai medici dell’ospedale Sant’Anna e Madonna della Neve di Boscotrecase. La prima per errore alla gamba destra e poi alla gamba sinistra fratturata. A seguito dell’errore sanitario, il giorno dopo furono sospesi dal servizio i sette componenti dell’equipe che intervenne in sala operatoria.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest