Nola: paura sulla Circumvesuviana, a fuoco due vagoni

Spavento tra i passeggeri ma nessun ferito. Un cortocircuito all’origine delle fiamme

Le fiamme sono state spente dai Vigili del fuoco e dal personale dell’Eav. Paura ma nessun ferito su un treno della Circumvesuviana in marcia fra Saviano e Nola, sul quale sono divampate fiamme che dalla motrice si sono propagate su due vagoni. L’incendio è scoppiato quando il convoglio, che viaggiava sulla linea Napoli-Baiano, stava per avvicinarsi alla stazione di Nola. Il treno è stato fermato e i passeggeri sono scesi. Secondo i primi accertamenti, il fuoco potrebbe essere stato causato da un corto circuito negli impianti elettrici della motrice.

 

LINEA RIAPERTA – E’ ripresa questa mattina la circolazione dei treni sulla linea Napoli-Baiano, in provincia di Avellino, dopo l’incendio del pomeriggio di ieri. Gli operai hanno lavorato tutta la notte per il ripristino del servizio.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest