Il 17enne e il 19enne ricoverati in prognosi riservata: hanno riferito di essere stati aggrediti in piazza del Gesù

NAPOLI –  Hanno raccontato alla polizia di essere stati aggrediti senza motivo da alcuni giovani che li hanno accoltellati in diverse parti del corpo e poi sono fuggiti. Finisce nel sangue la movida nel centro storico di Napoli, con due giovanissimi ricoverati in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita, Il 17enne e il 19enne, incensurati, sono stati feriti nella centrale Piazza del Gesù, ltradizionale luogo di ritrovo dei giovani nel fine settimana. 17enne è stato colpito alla parte destra del torace, il 19enne alle gambe. Soccorsi dal 118, sono stati portati all’ospedale Loreto Mare. Sull’accaduto indaga la polizia: la prima ipotesi è che a causare il ferimento potrebbe essere stata una rissa:  agli agenti hanno riferito di essere stati aggrediti da un gruppo di persone senza un apparente motivo.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest