Napoli, investe 3 ragazzine in via Stadera e fugge: guidava ubriaco, denunciato

Per le vittime prognosi dai 15 ai 30 giorni per fratture alle gambe, contusioni multiple ed escoriazioni. L’investitore è un 67enne di Poggioreale

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia Poggioreale lo hanno identificato, era un uomo già noto alle forze dell’ordine. Aveva un tasso alcolemico pari a quasi 5 volte il massimo consentito. A Napoli un 67enne di Poggioreale è stato denunciato per omissione di soccorso e lesioni personali colpose aggravate, dopo aver investito tre ragazzine ed essere fuggito via. Guidava completamente ubriaco. La notte tra mercoledì e giovedì in via Stadera, alla guida della sua Ford focus, ha travolto le minorenni che stavano attraversando la strada.
Le giovani, trasportate al Loreto Mare e al ardarelli, hanno riportato fratture alle gambe, contusioni multiple ed escoriazioni, con prognosi di 15 giorni per una, e di 30 per le altre due. Rintracciato poco dopo, l’uomo è stato sottoposto al test dell’etilometro risultando positivo con un tasso alcolemico di 2,36 g/l.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest